Adriano Colombo   
NOTIZIE

MARZO 2018

I tre volumetti che contengono il testo della mia grammatica
sono ora disponibili online in pdf (accesso libero) nella pagina “Pesare le parole”.

.

NOVEMBRE 2017

Sono disponibili presso Lulu.com 
i volumi 2 e 3 del progetto 
“Pesare le parole – Una grammatica per la scuola”; 
il primo volume è disponibile dal 2013.

Contenuto dei volumi:

- “Pesare le parole” contiene gli argomenti di morfologia e sintassi” (Parte I del progetto)
http://www.lulu.com/shop/adriano-colombo/pesare-le-parole/paperback/product-20991451.html

- “Pesare le parole 2” contiene la Parte II “I concetti”, che integra la sintassi con gli aspetti semantico e pragmatico e la Parte III “parole e significati”, sul lessico
http://www.lulu.com/shop/adriano-colombo/pesare-le-parole-2/paperback/product-23387646.html

- “Pesare le parole 3” contiene la Parte IV “Varietà di lingua” dedicata alle variazioni geografiche, storiche e di registro e la Parte V “Il testo”, che trattano di problemi di interpretazione testuale e di tipologia testuale
http://www.lulu.com/shop/adriano-colombo/pesare-le-parole-3/paperback/product-23418536.html

SETTEMBRE 2017

Esce presso Carocci un libro scritto da me insieme a Giorgio Graffi: 
Capire la grammatica. Il contributo della linguistica

un libro che “intende mostrare agli insegnanti di lingua- e a chiunque sia interessato – che cosa ha da dire la linguistica moderna sugli argomenti normalmente trattati nell’insegnamento di grammatica a scuola”.

MARZO 2016

La lingua batte” è una trasmissione sulla lingua italiana
che va in onda su Radio3 la domenica mattina.
Domenica 6 marzo hanno trasmesso una mia breve intervista
(da cui hanno cancellato le domande)
sul mio volumetto A me mi. Dubbi, errori, correzioni nell’italiano scritto.
Se avete la curiosità di sentirla, si trova a questo link:

http://www.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-2f2c7275-be28-4c5b-975f-de0dc546866c.html

FEBBRAIO 2016

Esce presso Aracne questa raccolta di scritti di Daniela Bertocchi curata da me, da Edoardo Lugarini e da Saeda Pozzi Scomparsa prematuramente nel 2014, è stata l’esponente più significativa di una generazione di studiosi formatisi nella scuola e dediti ad attività di formazione e di ricerca.
Il volume raccoglie scritti che toccano tutti i temi essenziali dell’insegnamento di italiano, mentre non può rappresentare la multiforme attività dell’autrice nei campi dell’editoria scolastica, dell’educazione linguistica in lingua2, della valutazione di sistema, dello studio dell’interazione comunicativa. 
In tutti questi campi Daniela è entrata con una competenza sicura, unendo la padronanza della ricerca italiana e straniera con un riferimento diretto alla pratica del lavoro in classe, propria e di altri. Per questo i suoi scritti sono tuttora preziosi per ogni insegnante che voglia riflettere sul proprio lavoro e perfezionarlo.

http://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/pubblicazione.html?item=9788854890961

FEBBRAIO 2016

È in vendita presso Lulu.com questo fascicolo prodotto dal gruppo di lavoro “Non solo DSA” composto da membri dei Giscel Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Trentino, Veneto.
Il fascicolo contiene percorsi per la comprensione dei testi rivolti alle ultime classi della scuola elementare o alle prima delle scuola media (seguirà un fascicolo per la terza media e i primi anni della secondaria superiore). Comprende come materiali di lavoro sette testi espositivi, ciascuno con analisi per l’insegnante e relative tabelle, attività suggerite per il lavoro in classe, testi di esercitazioni. Include una prova di ingresso,una intermedia e una finale.
Il formato A4 e la rilegatura a molla rende fotocopiabili testi e materiali.
Per accedere direttamente al libro, si può cliccare sul link qui sotto.
Il costo del fascicolo è di € 12, più IVA e spese di spedizione si arriva a circa € 18. Per ordini di almeno 10 copie il costo unitario può ridursi a circa € 15,5.

https://www.lulu.com/shop/search.ep?keyWords=Tutto+chiaro%3F&type=

FEBBRAIO 2014

Nove mesi fa ho partecipato con Giorgio Graffi e Luca Serianni a una tavola rotonda a Roma, che presentava la serie Grammatica tradizionale e linguistica moderna diretta da Graffi e inclusa dall'editore Carocci nelle sue Bussole. 
Il pubblico superava di poco in numero i relatori. 
Scopro solo adesso che la tavola rotonda è stata ripresa e pubblicata su Youtube. 
Potete vederla in 

http://www.youtube.com/watch?v=Nu8YWP1Bobc

(consigliata per la cura dell'insonnia). 
Il mio intervento è il primo e apre il tema "bufale nella grammatica scolastica", 
di cui chi ha pazienza mi sentirà parlare ancora..

DICEMBRE 2013

Appare ora su questo sito l'articolo Il pronome determinativo,
pubblicato tre anni fa negli Studi linguistici italiani diretti da Luca Serianni
.
.

AGOSTO 2013

Sul n. 5 (2013) della rivista online Grammatica e didattica
http://www.maldura.unipd.it/ddlcs/GeD/numero5_G&D_2013.html
esce la seconda parte del mio articolo su 
Per un curricolo verticale di riflessione sulla lingua
Come fare grammatica? E quando?
Che cosa fare prima, che cosa fare dopo, lungo gli anni di scuola? 
cerco di rispondere a queste domande.

Esce presso Lulu in edizione on demand una mia grammatica pubblicata per la prima volta nel 1988 (il titolo conteneva una n in più); da decenni è fuori commercio, ma in qualcuno ha destato ancora qualche interesse.Questa è una prima parte, Le forme (morfosintassi), a cui seguiranno in un altro volume, se a qualcuno interessa, Le funzioni (punto di vista funzionale e nozionale), Parole e significati, Varietà di lingua, Il testo. (In questo sito, alla voce Pensare le parole, potete vedere l’indice completo).

Che cosa c’è in questo libro:
· ogni concetto è presentato in modo ragionato attraverso esempi, domande, attività;
· la progressione è attentamente graduata e non è usato nessun termine che non sia stato spiegato in precedenza;
· gli esempi e i testi per esercizi sono tratti quasi esclusivamente da testi reali (libri, giornali ecc.);
· è adottato il modello valenziale della sintassi, di cui sono affrontati tutti gli aspetti potenzialmente problematici;
· le parti più essenziali sono distinte da ampliamenti e approfondimenti.

A che può servire:
§ all’insegnante come guida e riferimento didattico, soprattutto nella scuola media,
§ agli studenti come supporto e integrazione.

Si acquista online cliccando qui
(o anche su lulu.com scrivendo il titolo nella finestra del motore di ricerca)

Volume di 300 pagine; costa solo € 12,50, ma bisogna aggiungere 4 o 5 euro di spedizione (transatlantica); ordinando più copie la spedizione pesa meno.

NOVEMBRE 2012

Come può saltare in mente di scrivere un libro sulla coordinazione?
qualche risposta in un articoletto Parlando di grammatica... accendete il cervello!,
in Chichibio, n. 64 settembre-ottobre 2011 (ma è uscito adesso); 
una rivistina dell'editore Palumbo che meriterebbe di essere più conosciuta 
(non solo per questo mio pezzetto!)

Sul n. 4/2012 della rivista online Grammatica e didattica
http://www.maldura.unipd.it/ddlcs/GeD/quaderni_grammatica_didattica.html
esce la prima parte di un mio articolo su 
Per un curricolo verticale di riflessione sulla lingua

Come fare grammatica? E quando?
Che cosa fare prima, che cosa fare dopo, lungo gli anni di scuola? 
cerco di rispondere a queste domande.

APRILE 2012
Presso l'editore Carocci è uscito "La coordinazione, di Adriano Colombo"
primo volumetto di una serie "Grammatica tradizionale e linguistica moderna"
nella collana delle "Bussole".

Che cosa ci può essere di interessante nella coordinazione? Un argomento a cui di solito le grammatiche dedicano una o due pagine: non è tutto? La linguistica moderna che cosa può aver aggiunto? anche su questo ha buttato all’aria tutta la tradizione?

In realtà la coordinazione è un fenomeno che pervade ogni espressione linguistica, quanto e più che la subordinazione. Merita dunque una riflessione attenta, e si vedrà che pone questioni delicate, centrali nel funzionamento della lingua.

C’è in proposito una tradizione che non è da scardinare alla radice (e nessuno lo ha fatto), ma trascina con sé imprecisioni, semplificazioni, qualche sciocchezza. Una panoramica sugli approcci al problema dell’ultimo secolo chiarirà alcune idee, porrà qualche problema nuovo, aprirà nuovi interessi a chi ne ha per la nostra lingua.

pagine 112, € 10,50

 

GENNAIO 2012
L'editore Carocci annuncia per il prossimo marzo l'uscita di un volumetto 
che aprirà una serie "Grammatica tradizionale e linguistica moderna"
nella collana delle "Bussole": La coordinazione, di Adriano Colombo

Che cosa ci può essere di interessante nella coordinazione? Un argomento a cui di solito le grammatiche dedicano una o due pagine: non è tutto? La linguistica moderna che cosa può aver aggiunto? anche su questo ha buttato all’aria tutta la tradizione?

In realtà la coordinazione è un fenomeno che pervade ogni espressione linguistica, quanto e più che la subordinazione. Merita dunque una riflessione attenta, e si vedrà che pone questioni delicate, centrali nel funzionamento della lingua.

C’è in proposito una tradizione che non è da scardinare alla radice (e nessuno lo ha fatto), ma trascina con sé imprecisioni, semplificazioni, qualche sciocchezza. Una panoramica sugli approcci al problema dell’ultimo secolo chiarirà alcune idee, porrà qualche problema nuovo, aprirà nuovi interessi a chi ne ha per la nostra lingua.

 

OTTOBRE 2011
"Sul vol. X di Voci della scuola. Le parole chiave della scuola che cambia, Tecnodid 2011, esce la voce "Didattica della scrittura" di Adriano Colombo"

 

È uscito!

Dieci capitoletti su dieci momenti di una vita di lavoro nella scuola, nella formazione degli insegnanti, nella ricerca didattica in educazione linguistica.

È un book on demand:
voi lo ordinate e Lulu ve lo stampa e spedisce.
L’ordine si fa a
http://www.lulu.com/it/buy/index.php?cid=it_tab_buy

Costa € 4.65
(ma vi caricano circa altrettanto di spese di spedizione).
Viene spedito in 3–5 giorni lavorativi.
Costa € 2,00 se vi accontentate di caricare il pdf.

Da non perdere!

 

FEBBRAIO 2011
Presso l’editore Francoangeli esce, nella collana GISCEL,

Adriano Colombo
«A ME MI»

Dubbi, errori, correzioni nell’italiano scritto

Come mai i ragazzi non sanno più scrivere?
Una parola come casino è da segnare come errore?
Si scrive sogniamo o sognamo?
È un errore usare lui come soggetto?
A scuola non si usa più il congiuntivo?
Bisogna correggere la punteggiatura?
Bisogna segnare tutti gli errori?
Servono le griglie di valutazione?
A cosa può servire infine questa fatica di correggere?



Prezzo € 17,00 (e-book 14,00) Ordinabile in 
http://www.francoangeli.it/ricerca/scheda_libro.asp?id=18835

 

20 OTTOBRE 2010
Nel fascicolo II/2009 (uscito adesso) della rivista
Studi linguistici italiani diretta da Luca Serianni
appare un articolo di Adriano Colombo, dal titolo
Il pronome determinativo

 

31 MARZO 2010
Christoph Schwarze
GRAMMATICA DELLA LINGUA ITALIANA
Edizione italiana interamente riveduta dall’autore
a cura di Adriano Colombo
con la collaborazione di Emilio Manzotti
(collana: Manuali universitari – pp. 548 - € 45,50)

Traduzione del testo di Christoph Schwarze, Grammatik der Italienischen Sprache,
considerato da molti uno dei riferimenti essenziali
per la formazione di insegnanti e studiosi interessati alla lingua italiana,
l’opera è stata adattata alle esigenze del lettore italiano,
pur mantenendo il rigore dell’impostazione scientifica
nel trattare una vasta gamma di fenomeni della lingua.