Adriano Colombo   
Argomentazione e didattica

Di testo argomentativo a scuola si è parlato a volte a sproposito,
magari per riferirsi a certi cumuli di luoghi comuni sollecitati dalla pratica del tema.
In questi lavori mi sono sforzato di dare una definizione rigorosa del termine,
di trovare chiavi per entrare nelle strutture di questo tipo testuale,
di dare esempi di analisi di testi reali.
(clicca sui titoli per leggere e scaricare il materiale)

Per una definizione e analisi pragmatica dei testi argomentativi (1992)
Una discussione dei problemi della tipologia testuale in genere introduce alla definizione del tipo argomentativo, di cui si possono trovare i fondamenti nella teoria degli atti linguistici. Per l’analisi di questo tipo testuale si ricorre, da un lato, alla ricostruzione dei diversi “fili” di argomentazione, dall’altro alla nozione di “mossa argomentativa”. Gli schemi di analisi proposti sono infine applicati a un testo reale.
Il testo argomentativo: presupposti pedagogici e modelli di analisi (1992)
Perché occuparsi di argomentazione a scuola? Le risposte sono riferite ai campi dell’educazione sociale, etica intellettuale. Sono poi riproposte in breve la definizione di testo argomentativo e l’analisi in “mosse”, quest’ultima con esemplificazioni particolareggiate. Nella parte conclusiva si ritorna a questioni educative che si possono porre nell’affrontare il tema e si sostiene l’importanza dell’argomentazione competitiva, accanto a quella cooperativa. Di nuovo un esempio di analisi di un testo reale.
Dalla discussione alla scrittura: un percorso didattico nella scuola media (1992)
di Anna Maria Baroni e Franca Pallotti
Dallo stesso volume da me curato, un resoconto didattico di due bravissime colleghe di scuola media, esemplare per rigore e concretezza.